You are here

Cambi residenza

Effettua il login per accedere ai servizi ed ai documenti riservati al personale FBK.

Per cambio di residenza si intende la registrazione nell’archivio anagrafico della popolazione residente di tutti i cittadini che dimorano stabilmente in un comune Italiano.

Il cambio di residenza può essere richiesto da tutti i cittadini maggiorenni provenienti da altri Comuni italiani o dall'estero. La richiesta è gratuita e va presentata presso l'Ufficio Anagrafe del Comune di dimora. 

Il richiedente, munito di un documento valido di indentità, deve fornire i dati personali ed il codice fiscale di tutte le persone interessate al cambio di residenza nonchè l'esatto indirizzo e numero civico della dimora.

Inoltre, per ciascun componente della famiglia, dovranno essere forniti i dati relativi alla patente di guida e al libretto di circolazione dei veicoli intestati. Tali dati verranno trasmessi alla Direzione generale della Motorizzazione civile che provvederà all’invio a domicilio degli adesivi, riportanti il nuovo indirizzo, da applicare sui documenti.

Dell'avvenuta positiva definizione della pratica verrà data comunicazione al richiedente direttamente al nuovo indirizzo. I tempi massimi di attesa per la definizione di una pratica di cambio di residenza sono stabiliti in 60 giorni. La residenza avrà comunque decorrenza dalla data di presentazione della domanda che sarà indicata nella comunicazione finale.

A tutti coloro che hanno la residenza in Italia e sono iscritti al Servizio Sanitario Nazionale (SSN) viene rilasciata la tessera Sanitaria Europea.