You are here

NOVITA’ BONUS FISCALE ex ART. 13, C. 1-bis, DPR n. 917/1986 (bonus Renzi)

Ci preme segnalare per l’anno 2018:

a)    l’aumento del limite di reddito complessivo annuo per il riconoscimento del bonus a euro 26.600;

b)   l’aumento del limite di reddito complessivo annuo a euro 24.600 per l’erogazione integrale dello stesso.

Ricordiamo al personale FBK in oggetto che è propria responsabilità segnalare tempestivamente a FBK la sussistenza di eventuali situazioni personali esterne che possono influire sull’esatta quantificazione del bonus erogabile (ad esempio: per redditi da lavoro contestuali a quelli percepiti da FBK, per ulteriori redditi diversi quali quelli derivanti da lavoro autonomo, da borse di studio, da fabbricati ad esclusione dell’abitazione principale).

Si sottolinea che, qualora nel corso del 2018 per effetto di variazioni contrattuali e reddituali (ad esempio per effetto di modifica part time/ trasformazione full time, rinnovi contrattuali o proroghe, erogazione premialità collettiva) si superasse il limite di reddito complessivo annuo di euro 26.600, il bonus dovrà essere restituito interamente in sede di conguaglio (di fine anno). Per sottrarsi a tale restituzione, per effetto di variazioni contrattuali e reddituali, si invita il personale a verificare il proprio reddito sia progressivo che annuale e a consegnare quanto prima il modulo per la non applicazione del bonus.

Per quanto riguarda i compensi erogati da FBK, si può fare riferimento al cedolino di dicembre 2017 per verificare il proprio reddito annuale e ad ogni cedolino 2018 per verificare il proprio progressivo mensile.

Tale dato è consultabile nella parte inferiore del cedolino di dicembre 2017 nella sezione “imponibile fiscale” annuo, come evidenziato nell’immagine qui sotto.

Precisiamo inoltre che nel caso di redditi complessivi annuali inferiori a euro 8.000 (cosiddetti incapienti), ma con imposta lorda mensile positiva (al netto delle sole detrazioni da lavoro dipendente), il bonus dovrà essere restituito interamente in sede di dichiarazione dei redditi (mod. 730/UNICO). Qualora si rientrasse in tale caso e si volesse evitare la restituzione successiva del bonus invitiamo il personale a consegnarci quanto prima il modulo per la non applicazione del bonus allegato alla presente comunicazione debitamente compilato.

Per ulteriori chiarimenti, vi segnaliamo che sarà attivo uno sportello informativo, martedì 16 gennaio dalle 10.00 alle 12.00. c/o sala Il confronto presso l’edificio Nord (risorse umane).

Friday, 12 January 2018